info@ophenergypath.org
IT | EN | PT

Perché si utilizzano le Mani per trasmissioni Energetiche?


La trasmissione energetica nell’O.P.H. avviene sia dalle mani che dagli occhi.
Dobbiamo innanzitutto immaginare che, nelle fasi precedenti alla trasmissione, l’energia viene accumulata e richiamata all’interno del corpo e direzionata nel cuore.
Il motivo per cui si inizia da questo passaggio è perché l’energia possa in questo modo ricevere le qualità tipiche della dimensione del cuore: accettazione, comprensione, assenza di giudizio, compassione.
La dimensione del cuore è anche quella dove il condividere diviene naturale. Il condividere viene riconosciuto come una necessità fondamentale, come il respiro, poiché la sovrabbondanza che si sente ha la necessità di essere condivisa.
Nelle mani troviamo il nostro tramite migliore: la condivisione dell’energia viene meglio direzionata attraverso di esse, dato che con la punta delle dita si direziona meglio il raggio d’energia.
In altri casi si utilizza il palmo delle mani, poiché con il palmo l’energia viene diffusa su specifiche parti.
Gli occhi aiutano le mani in questa focalizzazione, poiché attraverso gli occhi avviene la fuoriuscita dell’80% delle energie vitali.